Ci sono cose che non si possono spiegare a parole ma che fanno parte di questo programma. Si chiamano pensieri valoriali e sottintendono un’etica. Chi vuole amministrare ha il dovere di renderli noti a tutti i cittadini di Villasanta, per chiarezza e per dovere.

Perciò ribadiamo che il nostro progetto politico-amministrativo si ispira ai principi democratici e antifascisti sanciti dalla Costituzione e promuove la partecipazione attiva dei cittadini alla vita del paese.

Siamo sempre stati tra le persone e continueremo a farlo anche nei prossimi anni, dedicando tempo per ascoltare tutte le voci, anche le più critiche, cercando di dare tutte le risposte possibili e avendo sempre l’interesse pubblico come unico faro. Questa è la nostra idea di amministrazione.

Siamo ben consapevoli delle tante difficoltà che oggi condizionano il governo di un Comune, ma siamo ancora più certi che si possa amministrare bene Villasanta solo se si è capaci di viverla quotidianamente e di pensarla per tutti, con i piedi per terra.