C’è un quadrilatero, nel cuore di Villasanta, animato ogni giorno dai nostri concittadini junior. È lì, compreso fra via De Amicis, via Vittorio Veneto, via Ambrogio Villa e riunisce il palazzetto dello sport, i plessi scolastici e l’oratorio. Bastano pochi passi e si entra nel parco di Villa Camperio per poi, volendo, proseguire fino all’area feste e al Parco Reale di Monza.

L’oratorio,ormai si sa, sarà sottoposto a un radicale intervento di rinnovamento con l’idea di renderlo più funzionale e accogliente.

La scuola dell’infanzia sarà ricostruita secondo le linee guida più moderne e avanzate.

Sembra aprirsi il periodo migliore per riprogettare, secondo un disegno unitario, tutta la zona e farne un distretto dell’educazione e del tempo libero.

Pensiamoci: edifici ricostruiti, strade e accessi ripensati e sicuri, qualche tratto ciclo-pedonale, auto a velocità ridotta, una nuova piazza lì in mezzo che faccia da cerniera e inviti a sostare, a cancellare il dentro e il fuori. Un nuovo punto di riferimento per bambini e adolescenti tra le sedi dell’istruzione, dell’educazione e dello sport villasantese.