Il consigliere Regionale Gigi Ponti, interpellato tempo fa dai rappresentanti della Lista Civica Cittadini per Villasanta a sostegno dell’Istituzione del servizio Sala Blu nella stazione Villasanta Parco, ci ha informato oggi di aver ricevuto risposta da parte del Direttore Generale Trasporti e Mobilità sostenibile di Regione Lombardia in merito al tema in oggetto, di cui riportiamo i contenuti  principali:

“L’attivazione delle Sale Blu è di univoca competenza di RFI e la definizione delle stazioni da inserire nel circuito di assistenza PRM (Passeggeri a Mobilità Ridotta) discende da consultazioni tra il gestore della rete e le principali associazioni nazionali rappresentative delle persone con disabilità nonché con le Regioni.

Nello specifico di quanto in argomento, RFI dopo aver compiuto le adeguate verifiche ha comunicato che sussistono le condizioni per attivare il servizio Sala Blu presso la Stazione di Villasanta, ma ha altresì evidenziato che, siccome le richieste di attivazione sono molteplici, vorrebbe condividere preliminarmente con Regione Lombardia e con il Difensore Civico regionale, le priorità di attivazione. In questa ricerca di condivisione, solo recentemente segnalataci da RFI, va intesa quella autorizzazione preliminare di Regione di cui alla sua nota….”

La comunicazione di RFI a Regione è un risultato che corona l’impegno di assessori e consiglieri di maggioranza tesi a risolvere il problema dell’accessibilità ai treni più volte ripreso anche dalla stampa locale, ma che necessità ancora di conferme. 

La strada intrapresa oltre tre anni fa a fronte di una richiesta pervenuta al Sindaco, oltre a RFI ha coinvolto le associazioni rappresentanti dei soggetti con disabilità (Ledha e Peba), il Prefetto, Regione Lombardia e Trenord.

Si è dato così corso anche alla mozione del Consiglio Comunale approvata nella seduta del 15 maggio 2023 per l’istituzione della sala blu anche nella Stazione Villasanta Parco, votata a maggioranza con l’astensione del gruppo Misto.

Un importante impulso verso la soluzione del problema è stato dato dal patto di Collaborazione istituito tra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Peba Onlus,  che su questo tema specifico ha sollecitato RFI ad intraprende uno studio sulla fattibilità del servizio Sala Blu a Villasanta. Cosi pure ha contribuito la collaborazione creatasi con RFI nell’interlocuzione per il cambio del nome della stazione.

Ascolto, inclusione e partecipazione sono tre pilastri della politica amministrativa della Lista Civica Cittadini per Villasanta che si confermano fondamentali per sbloccare situazione complesse.

 

Tags: , , , , ,